ordinidinastici - ORDO EQUESTRIS TEMPLI ARCADIA

Ordine Iniziatico Dinastico Nobiliare Non Nazionale

Ordo Equestris Templi Arcadia

Vai ai contenuti

CASA DOBRYNIA
Status giuridico di S.A. Imperiale e Reale Antonio Tiberio Dobrynia Dimitrijevich di Russia
Legittimo Capo Dinastico, Soggetto di Diritto Internazionale. Gran Maestro degli Ordini Cavallereschi di propria collazione dinastica. Legittimamente esercita la Fons Honorum derivante dalla discendenza da Real Casa ex Sovrana che non ha mai subito la debellatio. Riconosciuto pienamente per tutte le prerogative dinastiche con sentenze internazionali esecutive di Autorità Giudiziaria in Italia e all'estero nei territori degli Stati aderenti alla Convenzione di New York del 10 giugno 1958 [ Pubblicazioni di Stato: Bollettino Ufficiale della Confederazione Elvetica, 11 marzo 2010; Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - Repubblica Italiana, n° 74 del 12 maggio 2011 ].

visita il SITO UFFICIALE DI CASA DOBRYNIA        

Diritto a Fregiarsi di Titolo Nobiliare      CAMERA DI COMMERCIO EUROASIATICA

Ordo Equestris Templi Arcadia
Ordine Dinastico Nobiliare Iniziatico, Retto dal Sovrano Gran Maestro Zanzarella Valentino.In particolare essa gode delle seguenti caratteristiche: a) è dinastica; b) è familiare; c) è patrimoniale; d) è un ente morale alleato senza fini di lucro. READ MORE

Cavalieri di San Giacomo
Santissimo Ordine Aragonese di Santiago Cavalieri di Compostella e del Pellicano
L’Ordine nasce in Spagna, nella provincia di León, da alcuni Canonici regolari agostiniani e da “tre” Gentiluomini, sotto l’invocazione protettiva di San Giacomo il Maggiore, Apostolo, Custode della Mistica Conchiglia e del rosacrociano Segreto del Pellicano.
Detti cavalieri si posero al servizio dei pellegrini di passaggio per proteggere loro e render facile il passaggio verso Compostella, in Galizia, luogo sacro dei “Pellegrini dell’Anima”, alla ricerca della “Luce mai perduta”. Un cammino spirituale di riconquista della centralità dell’uomo nella divina Stella pimigenia. READ MORE

Sacro Romano Impero
Imperiale Ordine della Corona del Sacro Romano Impero e dell'Aquila Bizantina, asri Liberi Cavalieri dell'Aquila dell'Impero
L’istituzione riunisce in un’unica compagine l’Imperiale Ordine dell’Aquila Bizantina, di Costantiniana fondazione, e i Liberi Cavalieri dell’Impero, risalenti alla tradizione Carolingia dei primi Cavalieri posti a custodi della Fede, della Sapienza e della Fratellanza, per una funzione restaurativa dello "Jus Imperium" nella società civile di un mondo nuovo. READ MORE

Cavalieri Crociati Ortodossi del Santo Sepolcro
Sovrano Angelicus Ordo dei Cavalieri Crociati del Santo Sepolcro di Gerusalemme e Santa Sophia
Fondato nel 325 da Costantino il Grande come Ordine greco-ortodosso del Santosepolcro, dopo la caduta di Costantinopoli del 1453 si fuse con altri Ordini Bizantini in diaspora, quali l'Angelico Costantiniano dei Cavalieri Aurati, istituito nel 1190 dall'Imperatore Bizantino Isacco I Angelo Comneno, e l'Angelico di Santa Sofia, istituito nel 1290 dal Despota d'Epiro Niceforo Angelo. Secondo la tradizione, la tomba dove Gesù fu sepolto e resuscitò da morte (Matteo 27,57 e Giovanni 19,41) fu scoperta da Sant'Elena, madre dell'imperatore Costantino, a Gerusalemme, in un luogo scavato nella roccia in un orto di proprietà di Giuseppe d’Arimatea. Guardia Spirituale al Santo Sepolcro di Terra Santa, a difesa del Sacro Polo in Terra della Gerusalemme Celeste. READ MORE

Cavalieri Draconiani
Santo Romano Imperiale Ordine del Dragone, Cavalieri Draconiani
“Ordo Draconis” (Societas Draconistarum), istituito nel 1408 dall’Imperatore Sigismund di Luxembourg, su rivisitazione dell’Ordine originario del Serbo Milos Obilic.
Ha per emblema il Dragone anellato a ruota con una croce rossa fiammeggiante sul dorso. La “Spirale del Divenire”, vale a dire: sol quando un drago appare sorge il cavaliere. READ MORE

Cavalieri Maltesi di Russia
Sovrano Ordine di San Giovanni Moscovita, Cavalieri Maltesi di Russia
Sovereign Order of Saint John of Moscow - Russians Knights of Malta - o.s.j.+r.m.

Con l’unione matrimoniale (A.D. 1472) fra Zoè (Sofia) Paleologo, nipote di Costantino XI Paleologo, ultimo imperatore di Bisanzio e Ivan III Velichy (il Grande) Granduca di Russia, vari gruppi superstiti di altri Ordini di Cavalieri d’Oriente vengono assorbiti dalla Casa di Russia, e comincia ad organizzarsi un prima branca ortodossa di Russia di quei Cavalieri Joanniti accolti in passato dalla Casa di Mosca e Kiev, che già intorno al 1500 ca. assumerà forza e caratteristiche ben peculiari sotto l’Alto Protettorato (de facto) dello zar Ivan III il Grande, sino al Gran Maestro lo zar Paolo I. I Cavalieri di San Giovanni Moscovita di Malta di Russia si perpetuano, dunque, nella branca Ortodossa dell’Ordine primitivo. READ MORE

Cookie Policy | Copyright © 2017 Gran Maestro Zanzarella Valentino
Torna ai contenuti